Progetto Tanzania 2021

Sosteniamo il

Progetto TANZANIA 2021

Kijwile House, Bukoba (Tanzania)


Si tratta di un progetto di collaborazione con le Suore di Madre Teresa di Gesù Bambino, ordine religioso nato 88 anni fa che conta circa 2.000 suore. Questa congregazione sviluppa molti progetti in ambito assistenziale: ospedali, orfanotrofi, maternità e altre strutture mediche di malattie contagiose (lebbra, HIV, ecc.) sopratutto in Tanzania, ma anche in Rwanda, Burundi e Kenya.

– Luogo: Kijwile House, nella località di Bukoba (Tanzania)

– Date: 24 Luglio-16 Agosto

– Obiettivi della Missione:

  1. Progetto educativo con lo scopo di fornire competenze base in materie come l’inglese, la matematica e l’igiene ecc. con bambini fra 4-8 anni;
  2. Progetto di un nuovo circuito dell’acqua. Le suore hanno un piccolo impianto di acqua che non funziona perché è vecchio e sovraccarico. Attualmente l’acqua per loro e per i bambini la prendono manualmente ogni giorno dalla fonte.
  3. Corso di sviluppo interno Organizational Development Assesment per formare le principali responsabili dell’ordine, insieme al Program for Church Managament (PUSC)

– Volontari: gruppo di 10-14 giovani adulti dalla nostra Parrocchia e da Malta (ONG Lend a hand)

Prossimi eventi:

MARZO 2021: preparazione del Mercatino.
Vendita di torte e dolci, e prodotti di stoffa africana (inviata dalle suore dalla Tanzania) fatti da un gruppo di persone della parrocchia.

MAGGIO 2021: a seconda della prospettiva di poter essere vaccinati del Covid19, acquisteremmo i biglietti entro maggio.

Gruppo di bambini del Children Day-care Center

Ciao!

Siamo un gruppo di volontari della parrocchia di San Josemaria Escrivà, e siamo alla ricerca di aiuto per realizzare la nostra missione!

Nel mese di agosto 2021, a Dio piacendo, andremo in Tanzania, presso la struttura delle suore del Bambin Gesù situato nella localitá di Bukoba. Il nostro obiettivo? Oltre ad aiutare le suore nell’organizzazione di un asilo per i bambini, sarebbe per noi una grande gioia riuscire a costruire un circuito che possa fornire acqua all’intero complesso del convento, che misura circa 2 km quadrati. Sì, hai letto bene. Questo enorme spazio, nel quale vivono persone e si svolgono molte attività utili alla popolazione locale, non dispone di una rete idrica. Ogni giorno decine di persone camminano per centinaia di metri con grandi contenitori sulla testa, per andare a prendere l’acqua al pozzo più “vicino”. Può sembrare una cosa surreale, ma non lo è.

A tale scopo abbiamo pensato di organizzare delle vendite di prodotti (torte fatte in casa, accessori in stoffa africana), tra i quali anche delle bellissime borracce con il logo Water 4 Africa.  La prima è stata realizzata domenica 16 febbraio 2020 presso la nostra chiesa!

Ti ringraziamo in anticipo per qualunque tipo di aiuto deciderai di donarci. Grazie mille ed a presto!

     –Martina Ricci (Volontaria, studentessa di Medicina)

Suore di Santa Teresa del Bambin Gesù
Gruppo di bambini del Children Day-care Center