Consigli per la lettura

Ecco qualche suggerimento per la lettura nei prossimi mesi. Sono facilmente reperibili anche ordinando online. Sezione a cura di don Jordi.

Luigi M. Epicoco, 
Sale, non miele,
 
San Paolo 2017.

Un libro pieno si spunti per riflettere e rinnovare la vita spirituale partendo dalla certezza di quanto Dio ci ama. Ma come avverte Epicoco, «la fede non è un po’ di miele in bocca per imbonire l’ingoiare di qualche píllola amara. A volte è qualcosa che brucia, come il sale in una ferita. Ma proprio per questo le impedisce di marcire. Siamo chiamati ad essere sale, non miele.» Non è un testo astratto e imbrogliato, ma diretto e provocatorio. Epicoco parte in molti casi da personaggi dalla Scrittura (Nicodemo, la cananea, ecc.) e sfida il lettore a porsi delle domande sulla propria vita cristiana e la necessità di crescere e maturare spiritualmente.

Fabio Rosini, 
L’arte di guarire, 
San Paolo, 2020

Come li altri libri di don Fabio, aiutano a pregare con il Vangelo e porsi domande essenziali sull’andamento della propria vita spirituale. In questo libro si sofferma particolarmente sul passaggio di guarigione della donna che soffre delle emorragie, e segnala un percorso di guarigione interno per tante ferite dell’anima (paure, gelosie, ecc.). Come in altre occasioni, la sua esperienza come direttore spirituale è presente in tutto il testo.

Cecilia Galatolo, 
Vivere da originali: sulle orme del beato Carlo Acutis,
Mimep-Docete, 2020. 

È un romanzo ispirato alla vita di Carlo Acutis, ma non è una biografia del beato. Galatolo crea personaggi di ragazzi con un stile di vita contemporaneo che vivono distanti da Dio fino a che a un certo punto, toccati dallo spirito di Carlo Acutis, scoprono l’amore di un Dio che non coincide con le loro costruzioni mentali: si può essere santi anche giocando a videogiochi e facendo sport.  Questo romanzo ha uno stile molto persuasivo… se finisce nelle mani di un giovane può scatenare cambiamenti epocali!

F. Rizzo e P. Scarafoni,
In un attimo l’infinito: Carlotta Nobile,
Paoline, 2017.

Storia commovente di una bella ragazza musicista che in piena giovinezza si trova di fronte a un invitato imprevisto (il cancro). La malattia tira fuori il meglio di lei, e porta Carlotta a ritrovare pienamente Gesù, che fino a quel momento occupava un posto un po’ secondario. A un certo punto Gesù si è rivelato a Carlotta in un modo molto semplice e bello, attraverso un’omelia di Papa Francesco la domenica delle palme di 2013. Quel giorno Carlotta esperimenta che Dio è un fermento nel cuore: «l’ho cercata tanto questa serenità, tanto, tanto. E a un certo punto Dio ha voluto darmela! Come faccio a non dire grazie dalla mattina alla sera? È troppo grande e prezioso tutto questo!» Carlotta insieme ad altri giovani sono stati presentati come modelli «della porta accanto».

 Francisco J. Insa,
Accompagnare nel cammino matrimoniale,
EDUSC 2020.

Si tratta di un insieme di contributi molto rilevanti che vanno dal ‘perché sposarsi in chiesa’, alla maturità del fidanzamento, la necessità dell’accompagnamento spirituale della coppia e il bene che fa avere un direttore spirituale, fino alle crisi matrimoniali dove Mariolina Ceriotti, con grande chiarezza e buon senso, offre speranza e un cammino per superare queste situazioni. È una ottima selezione di contributi e autori che aiuta sia le coppie sia i sacerdoti.
PARROCCHIA
SAN JOSEMARIA ESCRIVA'
ROMA

Diocesi di Roma

Indirizzo

Largo
JOSEMARIA ESCRIVA’ DE BALAGUER, 7
00142 ROMA

TELEFONO

+39 389 038 0138 

Email

info@psanjosemaria.it